origami 

attività ragazzi

La parola “origami” deriva dalle parole giapponesi “ori” che significa “piegare” e “kami” che significa “carta”, quindi, quest’arte consiste nel piegare un foglio quadrato di carta in diverse ingegnose maniere così da ottenere diverse figure. Un’arte che nasce tanti secoli fa e che ancora oggi riesce ad incantare con la sua forza espressa con originale semplicità. 

 

Il programma del corso di origami è pensato per introdurre tre diverse tecniche e livelli di piegatura della carta. Attraverso la tecnica dell’origami semplice e le pieghe basilari si apprenderà come sfruttare un semplice tovagliolo di carta: per abbellire la nostra tavola, per realizzare una graziosa farfallina come decorazione (ad esempio sulle mollette o da unire ad altre con un filo). 
Si passerà poi alla realizzazione delle scatoline tricolore, grazie alle quali i partecipanti scopriranno la tecnica dell’origami modulare: oltre alle pieghe verranno uniti più fogli senza l’aiuto di colla o nastro adesivo. In conclusione si piegherà il modulo base per gli origami 3D: una tecnica affascinante che consente di creare oggetti a tutto tondo, da piccoli ovetti fino a gigantesche sculture multicolori

martedì, 17:30